Non sei connesso Connettiti o registrati

Mozart - emozioni

Nuovo Argomento  Rispondi all'argomento

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Mozart - emozioni il Ven Feb 10, 2012 6:09 pm

artemisiabalco

avatar
Dopo aver letto la sua biografia, ascoltiamo alcuni dei suoi brani più famosi.

Qui ascolterete la Marcia Turca, brano finale della Sonata per pianoforte n° 11.

E’ un pezzo pieno di brio il cui carattere "turco" viene reso attraverso l'imitazione al pianoforte della musica suonata dalle bande dei giannizzeri*, ricche di strumentini e piccole percussioni (la cosiddetta musica turca, appunto).

*giannizzeri: soldati della guardia personale del Sultano turco




La Piccola Serenata Notturna è una musica destinata ad esecuzioni notturne all’aperto e prevede l’uso di strumenti a fiato adatti alle esecuzioni all’aperto, ma qui Mozart ha utilizzato gli archi: due violini, una viola, un violoncello ed un contrabbasso.

Questa composizione è una serenata in quattro movimenti (in musica sono una specie di sequenze)
E’ un gioiello musicale, splendido e prezioso.
Il primo movimento è un Allegro marziale; il secondo un Andante tenero e cantabile, cullante come una ninna nanna che si chiude con il bacio della buona notte. Il Minuetto del terzo movimento ricorda i boschi che circondano Vienna (dove la serenata fu composta); l’Allegro finale è un delizioso e festoso girotondo.





Con la sua musica Mozart seppe suscitare non solo allegria e brio ma anche evocare dramma,tristezza e grande dolore.
Ascoltate questo brano, la Lacrimosa, che è una disperata preghiera di perdono a Dio in cui il pianto del peccatore è rappresentato dal suono del violino.
In verità Mozart di questo brano scrisse solo poche note iniziali; fu concluso da un suo allievo e tutta l’opera divenne la musica per la sua morte.

Queste sono le parole tradotte in italiano:
« Giorno di lacrime, quel giorno, quando risorgerà dal fuoco l'uomo reo per essere giudicato. Ma tu risparmialo, o Dio. Signore Gesù buono, dona loro riposo! Amen!»


_________________

2 Re: Mozart - emozioni il Lun Feb 13, 2012 3:42 pm

Ospite


Ospite

3 Re: Mozart - emozioni il Gio Feb 02, 2017 5:39 pm

Michele

avatar
A me questo testo mi è piaciuto moltissimo specialmente le parole tradotte in italiano da Mozart. Quando ho letto questo brano mi è sembrato di essere Mozart ma quando ho letto la parte, fu concluso da un suo allievo e tutta l'opera divenne la musica per la sua morte, mi sono un po rattristito ma quando ho continuato a leggere mi è ritornata la felicità.

4 Re: Mozart - emozioni il Ven Feb 03, 2017 1:51 pm

IsabellaC

avatar
Very Happy I love you I love you

5 Re: Mozart - emozioni il Lun Feb 13, 2017 11:21 am

LetiziaG.

avatar

 Letizia Gomes Araujo  

6 Re: Mozart - emozioni il Lun Feb 13, 2017 11:22 am

LetiziaG.

avatar

7 Re: Mozart - emozioni il Lun Feb 13, 2017 11:25 am

LetiziaG.

avatar

8 Re: Mozart - emozioni il Lun Feb 13, 2017 11:26 am

LetiziaG.

avatar

9 Re: Mozart - emozioni il Lun Feb 13, 2017 7:27 pm

Serena

avatar
Ha me piace molto la MARCIA TURCA perché le mani volano sulla tastiera e perché è un brano allegro!

10 Re: Mozart - emozioni il Lun Feb 13, 2017 7:30 pm

Serena

avatar

11 Re: Mozart - emozioni il Lun Feb 13, 2017 7:39 pm

Serena

avatar
L'immagine che ho appena messo rappresenta Mozart in un momento difficile, dato che in quell'immagine lui sta male e quindi il padre Leopold sa che gli piace tanto la musica classica si siede davanti a lui e inizia a scrivere un brano. (Maestra questa cosa ce l'hai detta in classe quando abbiamo parlato di Mozart, dei suoi brani e un po' del flauto magico. Te lo ricordi  maestra?

12 Re: Mozart - emozioni il Mer Feb 15, 2017 7:29 pm

SaraV.

avatar
Anche a me piace molto la Marcia Turca

13 Re: Mozart - emozioni il Gio Feb 16, 2017 7:24 pm

Serena

avatar

Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Nuovo Argomento  Rispondi all'argomento

Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum