Non sei connesso Connettiti o registrati

E questa volta facciamo...quattro!

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Andare in basso  Messaggio [Pagina 5 di 8]

101 Re: E questa volta facciamo...quattro! il Ven Apr 13, 2012 3:55 pm

Ospite


Ospite
ack]te="FilippoA"]
EdoardoC ha scritto:Stavo in autobus
con i miei tre amici
per andare a vedere
la partita di calcio;
poi, io dissi a
Luca che se avessero segnato
avremmo esultato come non mai.
La partita era difficile
per i giocatori romanisti,
io e Luca pensammo
che ormai era finita
ma quasi alla fine
ecco il gol del vantaggio!
Ma subito dopo arrivò
il gol del pareggio.
Io e Luca gridammo
felici per la gioia.
Poi ce ne andammo
a mangiare un panino,
ma qualcuno ci seguiva
e allora cominciammo ad
avere un po' paura,
e a correre in fretta e furia.
Però non correvamo molto,
ad un certo punto
la persona ci bloccò
e ci chiese di
aiutarlo a tornare alla
sua auto perchè non
la ricordava ma io
mi accorsi subito che
era un ladruncolo allora
vidi passare un vigile
e gridai aiuto.Lui
si voltò e fece
una corsa per arrivare
fino alla sua macchina!
Ma il ladro riuscì
a scappare ma noi
non ci rassegnammo e
riuscimmo ad acchiapparlo poi
lo consegnammo alla polizia
e la polizia disse:
Quando rivedrete un ladro
Chiamateci e lo arresteremo
Vabene però venite subito
certo vi chiameremo subito.
Il giorno seguente scoprimmo
e il giorno dopo scoprimmo
che la polizia non era venuta
poi l'abbiamo richiamata
ma non rispondeva
allora ci siamo arrabbiati
e non abbiamo più chiamato la polizia
Allora chiamiamo i carabinieri
che si dissero di
di non preoccuparci perchè
non era successo niente
ma noi non ci
preoccuparmi un po perchè
Ci avrebbero pensato loro
I carabinieri molto esperti
sono venuti a salvarci.
Dopo un giorno non
volevamo più pensare a
quei furfanti molto abili.
La notte sentì un
rumore nella mia stanza

e mi misi paura
ma poi visi che

era solo un cappotto
che era caduta dall'
armadio lo raccolsi poi

102 Re: E questa volta facciamo...quattro! il Ven Apr 13, 2012 3:57 pm

Ospite


Ospite
FilippoDT ha scritto:ack]te="FilippoA"]
EdoardoC ha scritto:Stavo in autobus
con i miei tre amici
per andare a vedere
la partita di calcio;
poi, io dissi a
Luca che se avessero segnato
avremmo esultato come non mai.
La partita era difficile
per i giocatori romanisti,
io e Luca pensammo
che ormai era finita
ma quasi alla fine
ecco il gol del vantaggio!
Ma subito dopo arrivò
il gol del pareggio.
Io e Luca gridammo
felici per la gioia.
Poi ce ne andammo
a mangiare un panino,
ma qualcuno ci seguiva
e allora cominciammo ad
avere un po' paura,
e a correre in fretta e furia.
Però non correvamo molto,
ad un certo punto
la persona ci bloccò
e ci chiese di
aiutarlo a tornare alla
sua auto perchè non
la ricordava ma io
mi accorsi subito che
era un ladruncolo allora
vidi passare un vigile
e gridai aiuto.Lui
si voltò e fece
una corsa per arrivare
fino alla sua macchina!
Ma il ladro riuscì
a scappare ma noi
non ci rassegnammo e
riuscimmo ad acchiapparlo poi
lo consegnammo alla polizia
e la polizia disse:
Quando rivedrete un ladro
Chiamateci e lo arresteremo
Vabene però venite subito
certo vi chiameremo subito.
Il giorno seguente scoprimmo
e il giorno dopo scoprimmo
che la polizia non era venuta
poi l'abbiamo richiamata
ma non rispondeva
allora ci siamo arrabbiati
e non abbiamo più chiamato la polizia
Allora chiamiamo i carabinieri
che si dissero di
di non preoccuparci perchè
non era successo niente
ma noi non ci
preoccuparmi un po perchè
Ci avrebbero pensato loro
I carabinieri molto esperti
sono venuti a salvarci.
Dopo un giorno non
volevamo più pensare a
quei furfanti molto abili.
La notte sentì un
rumore nella mia stanza

e mi misi paura
ma poi visi che

era solo un cappotto
che era caduta dall'
armadio lo raccolsi poi
entrò mia madre e

103 Re: E questa volta facciamo...quattro! il Ven Apr 13, 2012 4:01 pm

Ospite


Ospite
FilippoA ha scritto:
FilippoDT ha scritto:ack]te="FilippoA"]
EdoardoC ha scritto:Stavo in autobus
con i miei tre amici
per andare a vedere
la partita di calcio;
poi, io dissi a
Luca che se avessero segnato
avremmo esultato come non mai.
La partita era difficile
per i giocatori romanisti,
io e Luca pensammo
che ormai era finita
ma quasi alla fine
ecco il gol del vantaggio!
Ma subito dopo arrivò
il gol del pareggio.
Io e Luca gridammo
felici per la gioia.
Poi ce ne andammo
a mangiare un panino,
ma qualcuno ci seguiva
e allora cominciammo ad
avere un po' paura,
e a correre in fretta e furia.
Però non correvamo molto,
ad un certo punto
la persona ci bloccò
e ci chiese di
aiutarlo a tornare alla
sua auto perchè non
la ricordava ma io
mi accorsi subito che
era un ladruncolo allora
vidi passare un vigile
e gridai aiuto.Lui
si voltò e fece
una corsa per arrivare
fino alla sua macchina!
Ma il ladro riuscì
a scappare ma noi
non ci rassegnammo e
riuscimmo ad acchiapparlo poi
lo consegnammo alla polizia
e la polizia disse:
Quando rivedrete un ladro
Chiamateci e lo arresteremo
Vabene però venite subito
certo vi chiameremo subito.
Il giorno seguente scoprimmo
e il giorno dopo scoprimmo
che la polizia non era venuta
poi l'abbiamo richiamata
ma non rispondeva
allora ci siamo arrabbiati
e non abbiamo più chiamato la polizia
Allora chiamiamo i carabinieri
che si dissero di
di non preoccuparci perchè
non era successo niente
ma noi non ci
preoccuparmi un po perchè
Ci avrebbero pensato loro
I carabinieri molto esperti
sono venuti a salvarci.
Dopo un giorno non
volevamo più pensare a
quei furfanti molto abili.
La notte sentì un
rumore nella mia stanza

e mi misi paura
ma poi visi che

era solo un cappotto
che era caduta dall'
armadio lo raccolsi poi
entrò mia madre e
mi disse : vai a

104 Re: E questa volta facciamo...quattro! il Sab Apr 14, 2012 2:54 pm

Ospite


Ospite
FilippoDT ha scritto:
FilippoA ha scritto:
FilippoDT ha scritto:ack]te="FilippoA"]
EdoardoC ha scritto:Stavo in autobus
con i miei tre amici
per andare a vedere
la partita di calcio;
poi, io dissi a
Luca che se avessero segnato
avremmo esultato come non mai.
La partita era difficile
per i giocatori romanisti,
io e Luca pensammo
che ormai era finita
ma quasi alla fine
ecco il gol del vantaggio!
Ma subito dopo arrivò
il gol del pareggio.
Io e Luca gridammo
felici per la gioia.
Poi ce ne andammo
a mangiare un panino,
ma qualcuno ci seguiva
e allora cominciammo ad
avere un po' paura,
e a correre in fretta e furia.
Però non correvamo molto,
ad un certo punto
la persona ci bloccò
e ci chiese di
aiutarlo a tornare alla
sua auto perchè non
la ricordava ma io
mi accorsi subito che
era un ladruncolo allora
vidi passare un vigile
e gridai aiuto.Lui
si voltò e fece
una corsa per arrivare
fino alla sua macchina!
Ma il ladro riuscì
a scappare ma noi
non ci rassegnammo e
riuscimmo ad acchiapparlo poi
lo consegnammo alla polizia
e la polizia disse:
Quando rivedrete un ladro
Chiamateci e lo arresteremo
Vabene però venite subito
certo vi chiameremo subito.
Il giorno seguente scoprimmo
e il giorno dopo scoprimmo
che la polizia non era venuta
poi l'abbiamo richiamata
ma non rispondeva
allora ci siamo arrabbiati
e non abbiamo più chiamato la polizia
Allora chiamiamo i carabinieri
che si dissero di
di non preoccuparci perchè
non era successo niente
ma noi non ci
preoccuparmi un po perchè
Ci avrebbero pensato loro
I carabinieri molto esperti
sono venuti a salvarci.
Dopo un giorno non
volevamo più pensare a
quei furfanti molto abili.
La notte sentì un
rumore nella mia stanza

e mi misi paura
ma poi visi che

era solo un cappotto
che era caduta dall'
armadio lo raccolsi poi
entrò mia madre e
mi disse : vai a
dormire perchè domani c'è

105 Re: E questa volta facciamo...quattro! il Dom Apr 15, 2012 4:28 pm

Ospite


Ospite
Stavo in autobus
con i miei tre amici
per andare a vedere
la partita di calcio;
poi, io dissi a
Luca che se avessero segnato
avremmo esultato come non mai.
La partita era difficile
per i giocatori romanisti,
io e Luca pensammo
che ormai era finita
ma quasi alla fine
ecco il gol del vantaggio!
Ma subito dopo arrivò
il gol del pareggio.
Io e Luca gridammo
felici per la gioia.
Poi ce ne andammo
a mangiare un panino,
ma qualcuno ci seguiva
e allora cominciammo ad
avere un po' paura,
e a correre in fretta e furia.
Però non correvamo molto,
ad un certo punto
la persona ci bloccò
e ci chiese di
aiutarlo a tornare alla
sua auto perchè non
la ricordava ma io
mi accorsi subito che
era un ladruncolo allora
vidi passare un vigile
e gridai aiuto.Lui
si voltò e fece
una corsa per arrivare
fino alla sua macchina!
Ma il ladro riuscì
a scappare ma noi
non ci rassegnammo e
riuscimmo ad acchiapparlo poi
lo consegnammo alla polizia
e la polizia disse:
Quando rivedrete un ladro
Chiamateci e lo arresteremo
Vabene però venite subito
certo vi chiameremo subito.
Il giorno seguente scoprimmo
e il giorno dopo scoprimmo
che la polizia non era venuta
poi l'abbiamo richiamata
ma non rispondeva
allora ci siamo arrabbiati
e non abbiamo più chiamato la polizia
Allora chiamiamo i carabinieri
che si dissero di
di non preoccuparci perchè
non era successo niente
ma noi non ci
preoccuparmi un po perchè
Ci avrebbero pensato loro
I carabinieri molto esperti
sono venuti a salvarci.
Dopo un giorno non
volevamo più pensare a
quei furfanti molto abili.
La notte sentì un
rumore nella mia stanza

e mi misi paura
ma poi visi che

era solo un cappotto
che era caduta dall'

armadio lo raccolsi poi
entrò mia madre e
mi disse : vai a
dormire perchè domani c'è

scuola e la maestra

106 Re: E questa volta facciamo...quattro! il Lun Apr 16, 2012 6:46 pm

Ospite


Ospite
Stavo in autobus
con i miei tre amici
per andare a vedere
la partita di calcio;
poi, io dissi a
Luca che se avessero segnato
avremmo esultato come non mai.
La partita era difficile
per i giocatori romanisti,
io e Luca pensammo
che ormai era finita
ma quasi alla fine
ecco il gol del vantaggio!
Ma subito dopo arrivò
il gol del pareggio.
Io e Luca gridammo
felici per la gioia.
Poi ce ne andammo
a mangiare un panino,
ma qualcuno ci seguiva
e allora cominciammo ad
avere un po' paura,
e a correre in fretta e furia.
Però non correvamo molto,
ad un certo punto
la persona ci bloccò
e ci chiese di
aiutarlo a tornare alla
sua auto perchè non
la ricordava ma io
mi accorsi subito che
era un ladruncolo allora
vidi passare un vigile
e gridai aiuto.Lui
si voltò e fece
una corsa per arrivare
fino alla sua macchina!
Ma il ladro riuscì
a scappare ma noi
non ci rassegnammo e
riuscimmo ad acchiapparlo poi
lo consegnammo alla polizia
e la polizia disse:
Quando rivedrete un ladro
Chiamateci e lo arresteremo
Vabene però venite subito
certo vi chiameremo subito.
Il giorno seguente scoprimmo
e il giorno dopo scoprimmo
che la polizia non era venuta
poi l'abbiamo richiamata
ma non rispondeva
allora ci siamo arrabbiati
e non abbiamo più chiamato la polizia
Allora chiamiamo i carabinieri
che si dissero di
di non preoccuparci perchè
non era successo niente
ma noi non ci
preoccuparmi un po perchè
Ci avrebbero pensato loro
I carabinieri molto esperti
sono venuti a salvarci.
Dopo un giorno non
volevamo più pensare a
quei furfanti molto abili.
La notte sentì
rumore nella mia stanza
e mi misi paura
ma poi vidi che
era solo un cappotto
che era caduta dall'
armadio lo raccolsi po
entrò mia madre e
mi disse : vai
dormire perchè domani c'è
scuola e la maestra
vuole vedere il compito

107 Re: E questa volta facciamo...quattro! il Lun Apr 16, 2012 6:48 pm

Ospite


Ospite
Stavo in autobus
con i miei tre amici
per andare a vedere
la partita di calcio;
poi, io dissi a
Luca che se avessero segnato
avremmo esultato come non mai.
La partita era difficile
per i giocatori romanisti,
io e Luca pensammo
che ormai era finita
ma quasi alla fine
ecco il gol del vantaggio!
Ma subito dopo arrivò
il gol del pareggio.
Io e Luca gridammo
felici per la gioia.
Poi ce ne andammo
a mangiare un panino,
ma qualcuno ci seguiva
e allora cominciammo ad
avere un po' paura,
e a correre in fretta e furia.
Però non correvamo molto,
ad un certo punto
la persona ci bloccò
e ci chiese di
aiutarlo a tornare alla
sua auto perchè non
la ricordava ma io
mi accorsi subito che
era un ladruncolo allora
vidi passare un vigile
e gridai aiuto.Lui
si voltò e fece
una corsa per arrivare
fino alla sua macchina!
Ma il ladro riuscì
a scappare ma noi
non ci rassegnammo e
riuscimmo ad acchiapparlo poi
lo consegnammo alla polizia
e la polizia disse:
Quando rivedrete un ladro
Chiamateci e lo arresteremo
Vabene però venite subito
certo vi chiameremo subito.
Il giorno seguente scoprimmo
e il giorno dopo scoprimmo
che la polizia non era venuta
poi l'abbiamo richiamata
ma non rispondeva
allora ci siamo arrabbiati
e non abbiamo più chiamato la polizia
Allora chiamiamo i carabinieri
che si dissero di
di non preoccuparci perchè
non era successo niente
ma noi non ci
preoccuparmi un po perchè
Ci avrebbero pensato loro
I carabinieri molto esperti
sono venuti a salvarci.
Dopo un giorno non
volevamo più pensare a
quei furfanti molto abili.
La notte sentì
rumore nella mia stanza
e mi misi paura
ma poi vidi che
era solo un cappotto
che era caduta dall'
armadio lo raccolsi po
entrò mia madre e
mi disse : vai
dormire perchè domani c'è
scuola e la maestra
vuole vedere il compito
di geografia che è

108 Re: E questa volta facciamo...quattro! il Lun Apr 16, 2012 6:49 pm

Ospite


Ospite
Stavo in autobus
con i miei tre amici
per andare a vedere
la partita di calcio;
poi, io dissi a
Luca che se avessero segnato
avremmo esultato come non mai.
La partita era difficile
per i giocatori romanisti,
io e Luca pensammo
che ormai era finita
ma quasi alla fine
ecco il gol del vantaggio!
Ma subito dopo arrivò
il gol del pareggio.
Io e Luca gridammo
felici per la gioia.
Poi ce ne andammo
a mangiare un panino,
ma qualcuno ci seguiva
e allora cominciammo ad
avere un po' paura,
e a correre in fretta e furia.
Però non correvamo molto,
ad un certo punto
la persona ci bloccò
e ci chiese di
aiutarlo a tornare alla
sua auto perchè non
la ricordava ma io
mi accorsi subito che
era un ladruncolo allora
vidi passare un vigile
e gridai aiuto.Lui
si voltò e fece
una corsa per arrivare
fino alla sua macchina!
Ma il ladro riuscì
a scappare ma noi
non ci rassegnammo e
riuscimmo ad acchiapparlo poi
lo consegnammo alla polizia
e la polizia disse:
Quando rivedrete un ladro
Chiamateci e lo arresteremo
Va bene però venite subito
certo vi chiameremo subito.
Il giorno seguente scoprimmo
e il giorno dopo scoprimmo
che la polizia non era venuta
poi l'abbiamo richiamata
ma non rispondeva
allora ci siamo arrabbiati
e non abbiamo più chiamato la polizia
Allora chiamiamo i carabinieri
che si dissero di
di non preoccuparci perchè
non era successo niente
ma noi non ci
preoccuparmi un po perchè
Ci avrebbero pensato loro
I carabinieri molto esperti
sono venuti a salvarci.
Dopo un giorno non
volevamo più pensare a
quei furfanti molto abili.
La notte sentì
rumore nella mia stanza
e mi misi paura
ma poi vidi che
era solo un cappotto
che era caduta dall'
armadio lo raccolsi po
entrò mia madre e
mi disse : vai
dormire perchè domani c'è
scuola e la maestra
vuole vedere il compito
di geografia che è
molto importante per il

109 Re: E questa volta facciamo...quattro! il Mar Apr 17, 2012 3:56 pm

Ospite


Ospite
[quote="Pietro"]Stavo in autobus
con i miei tre amici
per andare a vedere
la partita di calcio;
poi, io dissi a
Luca che se avessero segnato
avremmo esultato come non mai.
La partita era difficile
per i giocatori romanisti,
io e Luca pensammo
che ormai era finita
ma quasi alla fine
ecco il gol del vantaggio!
Ma subito dopo arrivò
il gol del pareggio.
Io e Luca gridammo
felici per la gioia.
Poi ce ne andammo
a mangiare un panino,
ma qualcuno ci seguiva
e allora cominciammo ad
avere un po' paura,
e a correre in fretta e furia.
Però non correvamo molto,
ad un certo punto
la persona ci bloccò
e ci chiese di
aiutarlo a tornare alla
sua auto perchè non
la ricordava ma io
mi accorsi subito che
era un ladruncolo allora
vidi passare un vigile
e gridai aiuto.Lui
si voltò e fece
una corsa per arrivare
fino alla sua macchina!
Ma il ladro riuscì
a scappare ma noi
non ci rassegnammo e
riuscimmo ad acchiapparlo poi
lo consegnammo alla polizia
e la polizia disse:
Quando rivedrete un ladro
Chiamateci e lo arresteremo
Va bene però venite subito
certo vi chiameremo subito.
Il giorno seguente scoprimmo
e il giorno dopo scoprimmo
che la polizia non era venuta
poi l'abbiamo richiamata
ma non rispondeva
allora ci siamo arrabbiati
e non abbiamo più chiamato la polizia
Allora chiamiamo i carabinieri
che si dissero di
di non preoccuparci perchè
non era successo niente
ma noi non ci
preoccuparmi un po perchè
Ci avrebbero pensato loro
I carabinieri molto esperti
sono venuti a salvarci.
Dopo un giorno non
volevamo più pensare a
quei furfanti molto abili.
La notte sentì
rumore nella mia stanza
e mi misi paura
ma poi vidi che
era solo un cappotto
che era caduta dall'
armadio lo raccolsi po
entrò mia madre e
mi disse : vai
dormire perchè domani c'è
scuola e la maestra
vuole vedere il compito
di geografia che è
molto importante per la
valutazione del secondo quadrimestre

110 Re: E questa volta facciamo...quattro! il Ven Apr 20, 2012 2:54 pm

Ospite


Ospite
[quote="Diane"]
Pietro ha scritto:Stavo in autobus
con i miei tre amici
per andare a vedere
la partita di calcio;
poi, io dissi a
Luca che se avessero segnato
avremmo esultato come non mai.
La partita era difficile
per i giocatori romanisti,
io e Luca pensammo
che ormai era finita
ma quasi alla fine
ecco il gol del vantaggio!
Ma subito dopo arrivò
il gol del pareggio.
Io e Luca gridammo
felici per la gioia.
Poi ce ne andammo
a mangiare un panino,
ma qualcuno ci seguiva
e allora cominciammo ad
avere un po' paura,
e a correre in fretta e furia.
Però non correvamo molto,
ad un certo punto
la persona ci bloccò
e ci chiese di
aiutarlo a tornare alla
sua auto perchè non
la ricordava ma io
mi accorsi subito che
era un ladruncolo allora
vidi passare un vigile
e gridai aiuto.Lui
si voltò e fece
una corsa per arrivare
fino alla sua macchina!
Ma il ladro riuscì
a scappare ma noi
non ci rassegnammo e
riuscimmo ad acchiapparlo poi
lo consegnammo alla polizia
e la polizia disse:
Quando rivedrete un ladro
Chiamateci e lo arresteremo
Va bene però venite subito
certo vi chiameremo subito.
Il giorno seguente scoprimmo
e il giorno dopo scoprimmo
che la polizia non era venuta
poi l'abbiamo richiamata
ma non rispondeva
allora ci siamo arrabbiati
e non abbiamo più chiamato la polizia
Allora chiamiamo i carabinieri
che si dissero di
di non preoccuparci perchè
non era successo niente
ma noi non ci
preoccuparmi un po perchè
Ci avrebbero pensato loro
I carabinieri molto esperti
sono venuti a salvarci.
Dopo un giorno non
volevamo più pensare a
quei furfanti molto abili.
La notte sentì
rumore nella mia stanza
e mi misi paura
ma poi vidi che
era solo un cappotto
che era caduta dall'
armadio lo raccolsi po
entrò mia madre e
mi disse : vai
dormire perchè domani c'è
scuola e la maestra
vuole vedere il compito
di geografia che è
molto importante per la
valutazione del secondo quadrimestre
la mattina dopo io

111 Re: E questa volta facciamo...quattro! il Ven Apr 20, 2012 3:11 pm

Ospite


Ospite
Stavo in autobus
con i miei tre amici
per andare a vedere
la partita di calcio;
poi, io dissi a
Luca che se avessero segnato
avremmo esultato come non mai.
La partita era difficile
per i giocatori romanisti,
io e Luca pensammo
che ormai era finita
ma quasi alla fine
ecco il gol del vantaggio!
Ma subito dopo arrivò
il gol del pareggio.
Io e Luca gridammo
felici per la gioia.
Poi ce ne andammo
a mangiare un panino,
ma qualcuno ci seguiva
e allora cominciammo ad
avere un po' paura,
e a correre in fretta e furia.
Però non correvamo molto,
ad un certo punto
la persona ci bloccò
e ci chiese di
aiutarlo a tornare alla
sua auto perchè non
la ricordava ma io
mi accorsi subito che
era un ladruncolo allora
vidi passare un vigile
e gridai aiuto.Lui
si voltò e fece
una corsa per arrivare
fino alla sua macchina!
Ma il ladro riuscì
a scappare ma noi
non ci rassegnammo e
riuscimmo ad acchiapparlo poi
lo consegnammo alla polizia
e la polizia disse:
Quando rivedrete un ladro
Chiamateci e lo arresteremo
Va bene però venite subito
certo vi chiameremo subito.
Il giorno seguente scoprimmo
e il giorno dopo scoprimmo
che la polizia non era venuta
poi l'abbiamo richiamata
ma non rispondeva
allora ci siamo arrabbiati
e non abbiamo più chiamato la polizia
Allora chiamiamo i carabinieri
che si dissero di
di non preoccuparci perchè
non era successo niente
ma noi non ci
preoccuparmi un po perchè
Ci avrebbero pensato loro
I carabinieri molto esperti
sono venuti a salvarci.
Dopo un giorno non
volevamo più pensare a
quei furfanti molto abili.
La notte sentì
rumore nella mia stanza
e mi misi paura
ma poi vidi che
era solo un cappotto
che era caduta dall'
armadio lo raccolsi po
entrò mia madre e
mi disse : vai
dormire perchè domani c'è
scuola e la maestra
vuole vedere il compito
di geografia che è
molto importante per la
valutazione del secondo quadrimestre.
La mattina dopo io
ho fatto tardi a

112 Re: E questa volta facciamo...quattro! il Sab Apr 21, 2012 1:10 pm

Ospite


Ospite
Pietro ha scritto:Stavo in autobus
con i miei tre amici
per andare a vedere
la partita di calcio;
poi, io dissi a
Luca che se avessero segnato
avremmo esultato come non mai.
La partita era difficile
per i giocatori romanisti,
io e Luca pensammo
che ormai era finita
ma quasi alla fine
ecco il gol del vantaggio!
Ma subito dopo arrivò
il gol del pareggio.
Io e Luca gridammo
felici per la gioia.
Poi ce ne andammo
a mangiare un panino,
ma qualcuno ci seguiva
e allora cominciammo ad
avere un po' paura,
e a correre in fretta e furia.
Però non correvamo molto,
ad un certo punto
la persona ci bloccò
e ci chiese di
aiutarlo a tornare alla
sua auto perchè non
la ricordava ma io
mi accorsi subito che
era un ladruncolo allora
vidi passare un vigile
e gridai aiuto.Lui
si voltò e fece
una corsa per arrivare
fino alla sua macchina!
Ma il ladro riuscì
a scappare ma noi
non ci rassegnammo e
riuscimmo ad acchiapparlo poi
lo consegnammo alla polizia
e la polizia disse:
Quando rivedrete un ladro
Chiamateci e lo arresteremo
Va bene però venite subito
certo vi chiameremo subito.
Il giorno seguente scoprimmo
e il giorno dopo scoprimmo
che la polizia non era venuta
poi l'abbiamo richiamata
ma non rispondeva
allora ci siamo arrabbiati
e non abbiamo più chiamato la polizia
Allora chiamiamo i carabinieri
che si dissero di
di non preoccuparci perchè
non era successo niente
ma noi non ci
preoccuparmi un po perchè
Ci avrebbero pensato loro
I carabinieri molto esperti
sono venuti a salvarci.
Dopo un giorno non
volevamo più pensare a
quei furfanti molto abili.
La notte sentì
rumore nella mia stanza
e mi misi paura
ma poi vidi che
era solo un cappotto
che era caduta dall'
armadio lo raccolsi po
entrò mia madre e
mi disse : vai
dormire perchè domani c'è
scuola e la maestra
vuole vedere il compito
di geografia che è
molto importante per la
valutazione del secondo quadrimestre.
La mattina dopo io
ho fatto tardi a
scuola ma la maestra

113 Re: E questa volta facciamo...quattro! il Dom Apr 22, 2012 8:52 am

Ospite


Ospite
FilippoA ha scritto:
Pietro ha scritto:Stavo in autobus
con i miei tre amici
per andare a vedere
la partita di calcio;
poi, io dissi a
Luca che se avessero segnato
avremmo esultato come non mai.
La partita era difficile
per i giocatori romanisti,
io e Luca pensammo
che ormai era finita
ma quasi alla fine
ecco il gol del vantaggio!
Ma subito dopo arrivò
il gol del pareggio.
Io e Luca gridammo
felici per la gioia.
Poi ce ne andammo
a mangiare un panino,
ma qualcuno ci seguiva
e allora cominciammo ad
avere un po' paura,
e a correre in fretta e furia.
Però non correvamo molto,
ad un certo punto
la persona ci bloccò
e ci chiese di
aiutarlo a tornare alla
sua auto perchè non
la ricordava ma io
mi accorsi subito che
era un ladruncolo allora
vidi passare un vigile
e gridai aiuto.Lui
si voltò e fece
una corsa per arrivare
fino alla sua macchina!
Ma il ladro riuscì
a scappare ma noi
non ci rassegnammo e
riuscimmo ad acchiapparlo poi
lo consegnammo alla polizia
e la polizia disse:
Quando rivedrete un ladro
Chiamateci e lo arresteremo
Va bene però venite subito
certo vi chiameremo subito.
Il giorno seguente scoprimmo
e il giorno dopo scoprimmo
che la polizia non era venuta
poi l'abbiamo richiamata
ma non rispondeva
allora ci siamo arrabbiati
e non abbiamo più chiamato la polizia
Allora chiamiamo i carabinieri
che si dissero di
di non preoccuparci perchè
non era successo niente
ma noi non ci
preoccuparmi un po perchè
Ci avrebbero pensato loro
I carabinieri molto esperti
sono venuti a salvarci.
Dopo un giorno non
volevamo più pensare a
quei furfanti molto abili.
La notte sentì
rumore nella mia stanza
e mi misi paura
ma poi vidi che
era solo un cappotto
che era caduta dall'
armadio lo raccolsi po
entrò mia madre e
mi disse : vai
dormire perchè domani c'è
scuola e la maestra
vuole vedere il compito
di geografia che è
molto importante per la
valutazione del secondo quadrimestre.
La mattina dopo io
ho fatto tardi a
scuola ma la maestra
non mi ha sgridato

114 Re: E questa volta facciamo...quattro! il Dom Apr 22, 2012 3:20 pm

Ospite


Ospite

Stavo in autobus
con i miei tre amici
per andare a vedere
la partita di calcio;
poi, io dissi a
Luca che se avessero segnato
avremmo esultato come non mai.
La partita era difficile
per i giocatori romanisti,
io e Luca pensammo
che ormai era finita
ma quasi alla fine
ecco il gol del vantaggio!
Ma subito dopo arrivò
il gol del pareggio.
Io e Luca gridammo
felici per la gioia.
Poi ce ne andammo
a mangiare un panino,
ma qualcuno ci seguiva
e allora cominciammo ad
avere un po' paura,
a correre in fretta e furia.
Però non correvamo molto,
ad un certo punto
la persona ci bloccò
e ci chiese di
andare più piano e

Edo, la narrazione è andata avanti.
Devi ripartire da dove si sono fermati i compagni.

115 Re: E questa volta facciamo...quattro! il Lun Apr 23, 2012 6:58 pm

Ospite


Ospite
GiuliaA ha scritto:
FilippoA ha scritto:
Pietro ha scritto:Stavo in autobus
con i miei tre amici
per andare a vedere
la partita di calcio;
poi, io dissi a
Luca che se avessero segnato
avremmo esultato come non mai.
La partita era difficile
per i giocatori romanisti,
io e Luca pensammo
che ormai era finita
ma quasi alla fine
ecco il gol del vantaggio!
Ma subito dopo arrivò
il gol del pareggio.
Io e Luca gridammo
felici per la gioia.
Poi ce ne andammo
a mangiare un panino,
ma qualcuno ci seguiva
e allora cominciammo ad
avere un po' paura,
e a correre in fretta e furia.
Però non correvamo molto,
ad un certo punto
la persona ci bloccò
e ci chiese di
aiutarlo a tornare alla
sua auto perchè non
la ricordava ma io
mi accorsi subito che
era un ladruncolo allora
vidi passare un vigile
e gridai aiuto.Lui
si voltò e fece
una corsa per arrivare
fino alla sua macchina!
Ma il ladro riuscì
a scappare ma noi
non ci rassegnammo e
riuscimmo ad acchiapparlo poi
lo consegnammo alla polizia
e la polizia disse:
Quando rivedrete un ladro
Chiamateci e lo arresteremo
Va bene però venite subito
certo vi chiameremo subito.
Il giorno seguente scoprimmo
e il giorno dopo scoprimmo
che la polizia non era venuta
poi l'abbiamo richiamata
ma non rispondeva
allora ci siamo arrabbiati
e non abbiamo più chiamato la polizia
Allora chiamiamo i carabinieri
che si dissero di
di non preoccuparci perchè
non era successo niente
ma noi non ci
preoccuparmi un po perchè
Ci avrebbero pensato loro
I carabinieri molto esperti
sono venuti a salvarci.
Dopo un giorno non
volevamo più pensare a
quei furfanti molto abili.
La notte sentì
rumore nella mia stanza
e mi misi paura
ma poi vidi che
era solo un cappotto
che era caduta dall'
armadio lo raccolsi po
entrò mia madre e
mi disse : vai
dormire perchè domani c'è
scuola e la maestra
vuole vedere il compito
di geografia che è
molto importante per la
valutazione del secondo quadrimestre.
La mattina dopo io
ho fatto tardi a
scuola ma la maestra
non mi ha sgridato
perchè non avevano iniziatto

116 Re: E questa volta facciamo...quattro! il Mer Apr 25, 2012 10:52 am

Ospite


Ospite
Stavo in autobus
con i miei tre amici
per andare a vedere
la partita di calcio;
poi, io dissi a
Luca che se avessero segnato
avremmo esultato come non mai.
La partita era difficile
per i giocatori romanisti,
io e Luca pensammo
che ormai era finita
ma quasi alla fine
ecco il gol del vantaggio!
Ma subito dopo arrivò
il gol del pareggio.
Io e Luca gridammo
felici per la gioia.
Poi ce ne andammo
a mangiare un panino,
ma qualcuno ci seguiva
e allora cominciammo ad
avere un po' paura,
e a correre in fretta e furia.
Però non correvamo molto,
ad un certo punto
la persona ci bloccò
e ci chiese di
aiutarlo a tornare alla
sua auto perchè non
la ricordava ma io
mi accorsi subito che
era un ladruncolo allora
vidi passare un vigile
e gridai aiuto.Lui
si voltò e fece
una corsa per arrivare
fino alla sua macchina!
Ma il ladro riuscì
a scappare ma noi
non ci rassegnammo e
riuscimmo ad acchiapparlo poi
lo consegnammo alla polizia
e la polizia disse:
Quando rivedrete un ladro
Chiamateci e lo arresteremo
Va bene però venite subito
certo vi chiameremo subito.
Il giorno seguente scoprimmo
e il giorno dopo scoprimmo
che la polizia non era venuta
poi l'abbiamo richiamata
ma non rispondeva
allora ci siamo arrabbiati
e non abbiamo più chiamato la polizia
Allora chiamiamo i carabinieri
che si dissero di
di non preoccuparci perchè
non era successo niente
ma noi non ci
preoccuparmi un po perchè
Ci avrebbero pensato loro
I carabinieri molto esperti
sono venuti a salvarci.
Dopo un giorno non
volevamo più pensare a
quei furfanti molto abili.
La notte sentì
rumore nella mia stanza
e mi misi paura
ma poi vidi che
era solo un cappotto
che era caduta dall'
armadio lo raccolsi po
entrò mia madre e
mi disse : vai
dormire perchè domani c'è
scuola e la maestra
vuole vedere il compito
di geografia che è
molto importante per la
valutazione del secondo quadrimestre.
La mattina dopo io
ho fatto tardi a
scuola ma la maestra
non mi ha sgridato
perché non avevano iniziato
la lezione di geografia

117 Re: E questa volta facciamo...quattro! il Mer Apr 25, 2012 1:43 pm

Ospite


Ospite
Stavo in autobus
con i miei tre amici
per andare a vedere
la partita di calcio;
poi, io dissi a
Luca che se avessero segnato
avremmo esultato come non mai.
La partita era difficile
per i giocatori romanisti,
io e Luca pensammo
che ormai era finita
ma quasi alla fine
ecco il gol del vantaggio!
Ma subito dopo arrivò
il gol del pareggio.
Io e Luca gridammo
felici per la gioia.
Poi ce ne andammo
a mangiare un panino,
ma qualcuno ci seguiva
e allora cominciammo ad
avere un po' paura,
e a correre in fretta e furia.
Però non correvamo molto,
ad un certo punto
la persona ci bloccò
e ci chiese di
aiutarlo a tornare alla
sua auto perchè non
la ricordava ma io
mi accorsi subito che
era un ladruncolo allora
vidi passare un vigile
e gridai aiuto.Lui
si voltò e fece
una corsa per arrivare
fino alla sua macchina!
Ma il ladro riuscì
a scappare ma noi
non ci rassegnammo e
riuscimmo ad acchiapparlo poi
lo consegnammo alla polizia
e la polizia disse:
Quando rivedrete un ladro
Chiamateci e lo arresteremo
Va bene però venite subito
certo vi chiameremo subito.
Il giorno seguente scoprimmo
e il giorno dopo scoprimmo
che la polizia non era venuta
poi l'abbiamo richiamata
ma non rispondeva
allora ci siamo arrabbiati
e non abbiamo più chiamato la polizia
Allora chiamiamo i carabinieri
che si dissero di
di non preoccuparci perchè
non era successo niente
ma noi non ci
preoccuparmi un po perchè
Ci avrebbero pensato loro
I carabinieri molto esperti
sono venuti a salvarci.
Dopo un giorno non
volevamo più pensare a
quei furfanti molto abili.
La notte sentì
rumore nella mia stanza
e mi misi paura
ma poi vidi che
era solo un cappotto
che era caduta dall'
armadio lo raccolsi po
entrò mia madre e
mi disse : vai
dormire perchè domani c'è
scuola e la maestra
vuole vedere il compito
di geografia che è
molto importante per la
valutazione del secondo quadrimestre.
La mattina dopo io
ho fatto tardi a
scuola ma la maestra
non mi ha sgridato
perché non avevano iniziato
la lezione di geografia;
ma tanto la maestra

118 Re: E questa volta facciamo...quattro! il Mer Apr 25, 2012 2:59 pm

artemisiabalco

avatar
quella...brutta e cattiva
chiude!


_________________

119 Re: E questa volta facciamo...quattro! il Mer Apr 25, 2012 3:02 pm

artemisiabalco

avatar
Avete perso il filo spesso ma qualcuno, molto bravo, è riuscito a riprenderlo.

Ora però siete passati da una bellissima operazione di polizia alle verifiche di geografia ed io non comprendo dove sia la coerenza.

Divido in due il racconto e proseguite su quello nuovo.

Ripeto la raccomandazione al rispetto della ortografia e vi ricordo che il discorso diretto si inserisce tra vergolette.


_________________

120 Re: E questa volta facciamo...quattro! il Mer Apr 25, 2012 3:08 pm

artemisiabalco

avatar
Proseguite da qui, in rosso qualche correzione (avete iniziato con il pass. remoto e con il pass. remoto dovete andare avanti).

Una notte sentii
rumore nella mia stanza
e mi misi paura
ma poi vidi che
era solo un cappotto
che era caduta dall'
armadio e lo raccolsi.
Entrò mia madre e
mi disse : "Vai a
dormire perchè domani c'è
scuola e la maestra
vuole vedere il compito
di geografia che è
molto importante per la
valutazione del secondo quadrimestre."
La mattina dopo io
ho fatto feci tardi a
scuola ma la maestra
non mi sgridò
perché non avevano iniziato
la lezione di geografia;
ma tanto la maestra


_________________

121 Re: E questa volta facciamo...quattro! il Mer Apr 25, 2012 5:30 pm

Ospite


Ospite
Una notte sentii
rumore nella mia stanza
e mi misi paura
ma poi vidi che
era solo un cappotto
che era caduta dall'
armadio e lo raccolsi.
Entrò mia madre e
mi disse : "Vai a
dormire perchè domani c'è
scuola e la maestra
vuole vedere il compito
di geografia che è
molto importante per la
valutazione del secondo quadrimestre."
La mattina dopo io
ho fatto feci tardi a
scuola ma la maestra
non mi sgridò
perché non avevano iniziato
la lezione di geografia;
ma tanto la maestra


non era in classe

122 Re: E questa volta facciamo...quattro! il Ven Apr 27, 2012 3:57 pm

Ospite


Ospite
Una notte sentii
rumore nella mia stanza
e mi misi paura
ma poi vidi che
era solo un cappotto
che era caduta dall'
armadio e lo raccolsi.
Entrò mia madre e
mi disse : "Vai a
dormire perchè domani c'è
scuola e la maestra
vuole vedere il compito
di geografia che è
molto importante per la
valutazione del secondo quadrimestre."
La mattina dopo io
ho fatto feci tardi a
scuola ma la maestra
non mi sgridò
perché non avevano iniziato
la lezione di geografia;
ma tanto la maestra
non era in classe
e mi chiesi perché

123 Re: E questa volta facciamo...quattro! il Ven Apr 27, 2012 6:32 pm

Ospite


Ospite
Una notte sentii
rumore nella mia stanza
e mi misi paura
ma poi vidi che
era solo un cappotto
che era caduta dall'
armadio e lo raccolsi.
Entrò mia madre e
mi disse : "Vai a
dormire perchè domani c'è
scuola e la maestra
vuole vedere il compito
di geografia che è
molto importante per la
valutazione del secondo quadrimestre."
La mattina dopo io
ho fatto feci tardi a
scuola ma la maestra
non mi sgridò
perché non avevano iniziato
la lezione di geografia;
ma tanto la maestra
non era in classe
e mi chiesi perché

ma arrivò la supplente

124 Re: E questa volta facciamo...quattro! il Dom Apr 29, 2012 1:34 pm

Ospite


Ospite
Una notte sentii
rumore nella mia stanza
e mi misi paura
ma poi vidi che
era solo un cappotto
che era caduta dall'
armadio e lo raccolsi.
Entrò mia madre e
mi disse : "Vai a
dormire perchè domani c'è
scuola e la maestra
vuole vedere il compito
di geografia che è
molto importante per la
valutazione del secondo quadrimestre."
La mattina dopo io
ho fatto feci tardi a
scuola ma la maestra
non mi sgridò
perché non avevano iniziato
la lezione di geografia;
ma tanto la maestra
non era in classe
e mi chiesi perché

ma arrivò la supplente

Che disse di fare

125 Re: E questa volta facciamo...quattro! il Dom Apr 29, 2012 8:12 pm

Ospite


Ospite
Una notte sentii
rumore nella mia stanza
e mi misi paura
ma poi vidi che
era solo un cappotto
che era caduta dall'
armadio e lo raccolsi.
Entrò mia madre e
mi disse : "Vai a
dormire perchè domani c'è
scuola e la maestra
vuole vedere il compito
di geografia che è
molto importante per la
valutazione del secondo quadrimestre."
La mattina dopo io
ho fatto feci tardi a
scuola ma la maestra
non mi sgridò
perché non avevano iniziato
la lezione di geografia;
ma tanto la maestra
non era in classe
e mi chiesi perché
ma arrivò la supplente
Che disse di fare
un compito molto difficile

Contenuto sponsorizzato


Torna in alto  Messaggio [Pagina 5 di 8]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum